Chiamaci 24/7 Chiamaci 24/7 Chiamaci 24/7

20 frasi per un papà che non c’è più

21/09/2020
Condividi

La perdita del papà è un momento molto doloroso. I genitori sono un punto fermo nella vita di ciascuno di noi e la loro mancanza lascia un vuoto incolmabile che niente e nessuno potrà mai riempire. Trovare le parole per descrivere una tale tristezza è impossibile ma ci sono occasioni nelle quali occorre trovare il coraggio di mettere nero su bianco i pensieri, per essere di conforto a un amico che ha perso il genitore, per scrivere un biglietto di condoglianze a un conoscente o a un collega di lavoro, in questo caso vi consigliamo le 10 frasi di lutto per telegramma, o semplicemente per dare sfogo alle proprie emozioni. Vi suggeriamo 20 frasi per un papà che non c’è più he potranno esservi di ispirazione e guida per scrivere il vostro messaggio personale.

1. Sei lassù, ma sei con me. Ti penso sempre e sei nel mio cuore. Mi manchi tanto. Qualche volta se puoi, vienimi in sogno, abbracciami e sorridi.

2. Le stelle del mattino non ci sono ora papà. Ma io so che tu sei lì sempre, a vegliare su di me giorno e notte.

3. A te che sei lassù… Sappi che non ti ho dimenticato. Ho solo imparato a convivere con il dolore della tua mancanza.

4. Papà, ti penso sempre, ogni giorno, in silenzio, a volte chiamo anche il tuo nome. Mi manchi. Ma so che Dio ti ha tra le sue braccia e io nel mio cuore. Ti voglio bene.

5. Da quaggiù mi hai visto nascere e da lassù mi vedrai crescere e diventare uomo. Mi manchi tanto papà.

6. Mio padre mi ha dato il regalo più grande che qualcuno possa dare a un’altra persona: ha creduto in me.

7. Essere un buon padre non significa solo tenere la mano di proprio figlio per il primo, lungo tratto di strada. Significa soprattutto essere in grado di lasciare andare quella mano, restando pronto ad allungare la propria in ogni momento. Tu per me sei stato questo, papà e io ti porterò sempre nel mio cuore.

8. Lo sguardo verso l’alto e il cuore pieno di tenerezza perché tu, che non sei più fisicamente qui con noi, non lasci la mente nemmeno per un giorno.

9. Grazie papà per avermi insegnato quei sani valori che mi hanno permesso di affrontare e superare le avversità della vita. Ti voglio bene!

10. Ti ho pensato con amore oggi, ma non è una novità, ho pensato a te ieri e ogni giorno passato. Ti penso in silenzio, spesso pronuncio il tuo nome tutto ciò che ho sono i ricordi e la tua foto in una cornice. Mai potrò separarmi dal tuo ricordo. Ti voglio bene, papà mio, mi manchi tanto.

11. Ho visto il mondo attraverso i tuoi occhi, ho vissuto le emozioni attraverso il tuo cuore, ho imparato ad amare standoti accanto. Mi manchi papà.

12. Sei stato il faro della mia vita e nel mio cuore resterà sempre il vuoto della tua assenza.

13. Non smetterai mai e poi mai di mancarmi, imparerò soltanto a continuare a vivere tenendo dentro il cuore la nostalgia dei tuoi abbracci.

14. Le persone non muoiono mai se le hai nel cuore. Puoi perdere la loro presenza ma non ciò che hai imparato da loro.

15. Quando qualcuno che ami diventa un ricordo, il ricordo diventa un tesoro.

16. Mi hai donato la vita e poi l’hai resa speciale con la tua presenza. Mi manchi papà.

17. tante sono le cose che vorrei dire, desideri e paure che tengo dentro di me, ma c’è una cosa che vale la pena dirti: semplicemente grazie per aver fatto parte della mia vita.

18. Cercherò per tutta la vita un uomo come te, ma sono già che non lo troverò perché tu sei stato unico e sarai insostituibile.

19. La morte lascia un dolore che nessuno può curare, ma l’amore di un padre lascia ricordi che nessuno può cancellare.

20. Mi hai donato le cose più preziose della vita: il tuo tempo, le tue attenzioni e il tuo amore. Ti voglio bene papà.

Di seguito consigli su Cosa fare in seguito al decesso di un genitore

Condividi
LE ULTIME NEWS LE ULTIME NEWS