Cimitero prima Porta, come trovare un defunto - Exequia
Chiamaci 24/7 Chiamaci 24/7 Chiamaci 24/7

Cimitero prima Porta, come trovare un defunto

03/11/2020
Condividi

Alcuni di noi vanno spesso al cimitero a trovare i loro cari che non ci sono più, altri invece lo fanno occasionalmente. Per tutti, spesso, il problema è orientarsi all’interno del cimitero, un luogo che sembra tutto uguale, dove i sentieri sembrano essere tutti gli stessi e dove, particolarmente nelle grandi città, non è difficile perdersi se non si sa dove andare. Se poi parliamo di uno dei cimiteri più grandi d’Italia le cose si fanno ancora più complicate.

Il cimitero Flaminio di Roma, noto con il nome di cimitero di Prima Porta, si estende per ben 140 ettari ed è il cimitero più grande d’Italia; al suo interno si snodano 37 km di strade interne, sulle quali circolano automezzi e autobus. Le sepolture, prevalentemente a tumulazione, sono tantissime e molte sono disposte in palazzine dette “semicircolari” per la loro particolare forma. Il cimitero è suddiviso in reparti distinti dedicati alle varie confessioni religiose (cattolica, evangelica, ebraica e islamica) e ogni reparto ha una sua chiesa di riferimento: la Chiesa Cattolica dedicata a San Michele Arcangelo al Flaminio, il Tempio israelitico e la Cappella polacca, eretta dai polacchi in Italia e consacrata dal Beato Giovanni Paolo II il 1 novembre 1991. Ideato dall’architetto Elena Luzzatto, il cimitero di Prima Porta è considerato un capolavoro di architettura cimiteriale contemporanea. Essendo un cimitero molto imponente, al suo interno si trovano le tombe di tanti personaggi celebri dello spettacolo, dell’arte e della cultura in genere e della politica italiana dell’ultimo secolo. Nelle immediate vicinanze dell’Area Crematoria sorge il Giardino dei Ricordi, una collina alberata di tre ettari con prati e cespugli nella quale è possibile celebrare il rito della dispersione delle ceneri dei propri cari.

Come trovare un defunto al cimitero di Prima Porta

L’amministrazione comunale di Roma Capitale, sezione Cimiteri capitolini, mette a disposizione della cittadinanza un servizio che consente di sapere dove è sepolto un defunto. Chi fosse interessato a conoscere l’esatta ubicazione di una sepoltura, può chiamare il Call Center dei Cimiteri capitolini al numero 06.49236331. Per ogni richiesta possono essere rilasciate fino a 2 ubicazioni. Il numero è attivo dal lunedì al giovedì 8.30 – 15.00, venerdì 8.30 – 13.30 esclusi i festivi. Oppure, ci si può recare di persona all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, che si trova in via del Verano 72/A ed è aperto dal lunedì al sabato, 8:15-12:30. Sia L’Urp che il Call Center possono dare informazioni anche su tutti i servizi offerti dal cimitero e le relative tariffe vigenti, lo svolgimento delle pratiche amministrative, accesso agli atti amministrativi e inoltro di reclami, segnalazioni e suggerimenti. In alternativa potete leggere il nostro articolo Elenco defunti in Italia cos’è? in cui parliamo di App utili ad orientarsi all’interno dei cimiteri.

Le app per trovare i defunti al cimitero

C’è anche chi ha provato a sviluppare delle app, da scaricare su smartphone o altro dispositivo elettronico, che consentono di conoscere e geolocalizzare il luogo esatto della sepoltura di un caro. Ad esempio, il comune di Milano mette a disposizione dei cittadini un’app che si chiama Not24Get. Basta scaricarla, inserire nome, cognome e, possibilmente, anno o data di morte del defunto per riuscire a sapere in quale cimitero è sepolto e dove. Anche il comune di Roma aveva inizialmente provato a offrire un servizio simile tramite il suo sito web. L’esperimento però è durato poco perché il comune ha provveduto a oscurare il sito per la ricerca dei defunti romani online. Il motivo è che, onde evitare la violazione delle norme sulla riservatezza e sulla tutela dei dati personali, non è possibile pubblicare, se non su esplicita e formale richiesta degli aventi diritto, il luogo di riposo del defunto, poiché da questo potrebbero essere desunte indicazioni relative a dati personali sensibili del defunto stesso, come ad esempio la confessione religiosa da questi professata.

Se siete avete bisogno di un’agenzia funebre, consultate la nostra pagina Servizi Funebri Roma

Condividi

Ultime dal blog

Gli ultimi contenuti pubblicati.

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 63
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-6018 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-blog">

Spese funerarie eredi: a chi spetta pagarle?

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 63
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-6015 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-blog">

Certificato di morte dove si richiede?

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 63
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-6012 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-blog">

Feti abortiti dove finiscono in Italia

Gli articoli più letti

I contenuti più visitati nel nostro blog.

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 98
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-5313 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-blog">

Come verificare che una persona sia morta

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 98
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-5349 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-non-categorizzato">

10 frasi da dedicare ad un fratello morto

Notice: Undefined variable: loop_count in /home/exequiait/public_html/wp-content/themes/exequia/single.php on line 98
class="cell small-12 medium-6 large-4 single-blog-post-home-container single-blog-post-home-container-side loop-n- post-5593 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-blog">

Differenza tra salma e cadavere, qual è?

LE ULTIME NEWS LE ULTIME NEWS
Apri la chat
Come possiamo aiutarti?